7 tonnellate di alimenti per animali domestici scaduti sequestrati tra Salerno e Potenza

E' di circa 7 tonnellate la quantità complessiva di alimenti per animali domestici sequestrati dalla Guardia di Finanza di Sapri tra le province di Salerno e Potenza in un'operazione durata diversi giorni.

Gli alimenti sequestrati non erano conformi alle regole di etichettatura e conservazione previste dalla disciplina di settore.

Erano inoltre privi della data di scadenza, già scaduti o con data di scadenza cancellata in modo tale da rendere impossibile l’identificazione dei tempi di consumo.

Molte confezioni che sarebbero state poste in vendita sono state ritrovate in pessimo stato di conservazione per la presenza di parassiti al loro interno.

In totale sono stati denunciati anche tre rivenditori di mangimi per animali operanti nelle due province di Salerno e Potenza.

L’ipotesi di reato formulata dalla Procura della Repubblica di Lagonegro è di frode in commercio.

Lascia un Commento