65enne di Rofrano in gravissime condizioni per un avvelenamento da botulino

E’ in gravissime condizioni l’uomo di 65 anni di Rofrano, ricoverato da ieri al S.Luca di Vallo della Lucania, con una grave intossicazione da botulino contratta dopo aver mangiato broccoli in vasetto che lui stesso aveva confezionato
L'uomo ha iniziato ad avvertire immediatamente dei malori dopo aver consumato la verdura. I sanitari del San Luca lo hanno sottoposto alle cure del caso ma le sue condizioni sono peggiorate dopo la seconda dose di siero per reazione anafilattica.

Lascia un Commento