6 milioni di euro di finanziamenti per il polo agro-alimentare di Capaccio-Paestum

Ammonta a poco più di 6 milioni di euro il finanziamento ottenuto dal Comune di Capaccio Paestum per la realizzazione del polo agro-alimentare in località Feudo La Pila.

Si tratta, spiegano dal comune della Piana, di un altro importante finanziamento per il territorio, reso possibile dalla sinergia tra il Comune e il Consorzio Ortofrutticolo che a maggio dello scorso anno siglarono un’intesa regolante la messa in disponibilità al Comune del terreno di proprietà consortile che si trova in località Feudo-La Pila, al fine di individuare risorse comunitarie, nazionali e regionali per poter costruire le infrastrutture necessarie alla promozione commerciale ed economica dei territori.

In base al protocollo, il Comune di Capaccio-Paestum si impegnò ad individuare opportunità di finanziamento e a presentare tutta la documentazione necessaria, elaborati e studi già predisposti dal Consorzio ortofrutticolo.

Da oltre vent’anni si parla della delocalizzazione del mercato ortofrutticolo, possiamo dire con orgoglio di avere raggiunto un altro traguardo storico, commenta con soddisfazione il sindaco Italo Voza.

Lascia un Commento