6 indagati all’ospedale di Agropoli per la morte di Lucio Martinelli

6 persone hanno ricevuto un’informazione di garanzia dalla  Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, che ha aperto un’inchiesta sulla morte di Lucio Martinelli, il 48enne, deceduto venerdì mattina scorso nell’ospedale di Agropoli dove era giunto a seguito delle conseguenze di una forte influenza.

Martinelli, originario del Napoletano, viveva da molti anni ad Agropoli dove lavorava in una pescheria ed anche presso una ditta per la raccolta dei rifiuti. Lascia moglie e due figli.

Il 48enne giunto in ospedale sarebbe stato sottoposto a tutte le cure del caso ma con il passare delle ore le sue condizioni si sarebbero aggravate fino al decesso. Per i medici si tratterebbe di morte naturale. I familiari, però, vogliono vederci chiaro presentando denuncia ai carabinieri della Compagnia di Agropoli.

Lascia un Commento