50enne di Angri muore in carcere a Salerno, indagini in corso

Sarà l’autopsia a stabilire le cause del decesso di un cinquantenne di Angri, pluripregiudicato per rapina ed altri reati, detenuto al carcere di Salerno.

L’uomo sabato aveva accusato un malore all’addome, molto forte tanto da essere trasportato in ospedale al Ruggi di Salerno. Dopo un esame diagnostico era stato riportato in carcere. Poche ore dopo, nella notte tra sabato e domenica, il drammatico decesso.

I carabinieri della compagnia di Salerno hanno sequestrato la cartella clinica per stabilire eventuali responsabilità nel decesso del cinquantenne di Angri.

Lascia un Commento