In 5 minuti con Giuseppe Canfora. Scuole al gelo, 100 telefonate in un giorno. Pronti a intervenire

Il gelo delle ultime ore è stato certamente eccezionale e ha comportato problemi e proteste. Dopo i sit in nelle scuole superiori di molti comuni salernitani, gli studenti, entri in classe con giubbotti e coperte, hanno chiesto, anche attraverso Radio Alfa, l’intervento della Provincia competente sugli edifici scolastici di grado superiore. 
Il Presidente della Provincia Giuseppe Canfora ha risposto attraverso i microfono di Radio Alfa, nel consueto appuntamento del giovedì “In Cinque Minuti” dicendosi innanzitutto disponibile ad incontrare immediatamente gli studenti per trovare un percorso comune
Canfora ha poi raccontato che nella sola giornata di ieri, all’ufficio tecnico provinciale sono giunte oltre 100 telefonate da parte di altrettanti dirigenti che potevano l’attenzione sul riscaldamento mancante o poco presente nelle scuole. Canfora ha detto che dunque il primo intervento fatto è autorizzare l’accensione del riscaldamento per 10 ore al giorno e valutare un miglioramento del sistema con la società di distribuzione del gas che ha in appalto la fornitura. Nelle scuole dove non esiste un impianto di riscaldamento (perchè le aule sono ospitate in strutture non adeguate) la Provincia pensa di agire in emergenza. “L’unico passo che possiamo fare, ha detto Canfora, è acquistare degli elementi esterni, termoconvettori, da distribuire a queste scuole”

Riascolta la puntata realizzata da Ersilia Gillio 

In 5 minuti con Giuseppe Canfora del 12.01.2017

Lascia un Commento