In 5 minuti con Giuseppe Canfora. Il Ministero ci taglia i fondi e poi afferma che è ingiusto.


Una situazione surreale per non dire folle, così il presidente della Provincia Canfora ha definito quanto sta accadendo alle Province italiane. Nei giorni scorsi dal Governo è arrivata la rassicurazione che arriveranno dei fondi, 100 milioni a fronte dei quasi 700 richiesti dalle provincie per gestire strade e scuole. 

Il problema principale, sostiene Canfora in diretta a Radio Alfa come ogni giovedì, è quello dei tagli. La cosa più “schizofrenica” (come afferma il presidente n.d.r) è che il Ministero competente a effettuare i tagli (per la provincia di Salerno circa 50 milioni l’anno) ha fatto sapere, attraverso una sua agenzia, che i tagli fatti a Palazzo Sant’Agostino sono “ingiustificati”. 
Per il giorno 20 intanto ci sarà una nuova assemblea durante la quale i rappresentanti delle Province decideranno i prossimi passi. 

Riascolta l’intervista realizzata da Ersilia Gillio
In 5 minuti con Giuseppe Canfora del 13.04.2017

Lascia un Commento