In 5 minuti con Giuseppe Canfora, il duplice omicidio di Sarno ripropone il problema sicurezza

“Non possiamo assicurare un poliziotto per ogni persona, ma è chiaro che quanto accaduto a Sarno non deve più accadere”. 

Lo ha detto il presidente della Provincia di Salerno, Giuseppe Canfora, tra l’altro anche sindaco di Sarno, dove nella serata di giovedì, due uomini di origine magrebina durante una violenta rissa, si sono sgozzati a vicenda. 

Per Canfora, “l’agghiacciante episodio” ripropone il tema della sicurezza e del controllo sul territorio e non solo nell’area della città di Sarno. Sono molte le persone ospitate nei centri di accoglienza in provincia e stranieri che sono perfettamente integrati ma purtroppo la soglia dell’attenzione su questo fronte aumenta quando ci sono episodi delittuosi come quello di ieri.

“I delinquenti non hanno patria nè colore”, dice Canfora che poi sottolinea con vigore l’impegno a che non accada mai più e in nessun centro della provincia. 

Nella puntata di oggi, realizzata da Ersilia Gillio, il presidente esprime anche gli auguri per il territorio sperando che sotto l’albero per il salernitano arrivi più lavoro ma anche più risorse per strade e scuole

Riascolta la puntata
In 5 minuti con Giuseppe Canfora del 22.12.2017

Lascia un Commento