49 Centri Antiviolenza in Campania, 8 nel Salernitano

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Sono 49 i Centri antiviolenza attivi in Campania, due dei quali si occupano di uomini che maltrattano le donne.

 

È quanto emerge dalla mappatura eseguita dall’Ordine degli Psicologi della Campania e che è disponibile sul nuovo portale ‘amicheperlarete.it’, presentato ieri  dalla Regione Campania.

La mappa è il risultato del protocollo d’intesa sottoscritto il 25 novembre 2015 tra la Regione, Ufficio scolastico regionale, Anci e Ordine degli Psicologi, che in quella sede si impegnava a monitorare le strutture attive all’interno degli Ambiti territoriali della Campania. Dalla ricerca emerge che a Napoli e provincia sono presenti 18 Centri antiviolenza. 9 i Centri attivi in provincia di Caserta, 8 a Salerno, 6 ad Avellino e Benevento.

In Campania ci sono inoltre due sedi che si occupano di uomini autori di violenza: lo sportello di ascolto ‘Oltre la Violenza’ a Napoli, la prima struttura pubblica di questo tipo ad aprire nel Mezzogiorno, e l’associazione ‘A voce alta’ di Pontecagnano. A queste si aggiungono i ‘Percorsi Rosa’ dei reparti di pronto soccorso.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento