45mila litri di gasolio sequestrati a Buonabitacolo e a San Giuseppe Vesuviano

45mila litri di gasolio sono stati sequestrati dalla Finanza in due distinte operazioni a Buonabitacolo e a San Giuseppe Vesuviano. Il gasolio per autotrazione era stato commercializzato in frode alle accise.

L’attività dei Finanziari è nata da un controllo su strada a Buonabitacolo ad un’autocistema che trasportava 13mila litri di gasolio per autotrazione scortato da documenti irregolari. Le indagini hanno poi permesso di accertare che il prodotto fosse di provenienza estera e che la stessa autocisterna aveva scaricato poche ora prima altri 32mila litri di carburante in un distributore a San Gennaro Vesuviano, in provincia di Napoli.

Oltre ai 45mila litri di carburante carburante, è stato sequestrato anche il mezzo di trasporto e due persone sono state denunciate per contrabbando alle competenti Procure della Repubblica presso i Tribunali di Lagonegro e Nola.

Lascia un Commento