45 dosi di cocaina, giovani fratelli pusher di 19 e 20 anni arrestati a Salerno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Due fratelli, entrambi giovani spacciatori, sono stati arrestati ieri sera dalla Polizia al quartiere Fratte di Salerno poiché sorpresi in strada a cedere droga ad un altro ragazzo.

I due erano a bordo di un motociclo. Uno dei due, di appena 19 anni, è stato arrestato poiché trovato in possesso di ben 45 dosi di cocaina e di una somma di denaro in contanti, sicuro provento dello spaccio. Il fratello di 20 anni che era alla guida del motoveicolo ha tentato di sottrarsi al controllo ma è stato bloccato e arrestato poiché trovato in possesso anche di altro denaro, provento di spaccio.

E’ stato identificato anche il giovane acquirente, un salernitano assiduo cliente dei due arrestati, che è stato segnalato alla Prefettura.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento