41enne ai domiciliari a Teggiano per violenza sessuale, tenta la fuga a bordo di un pullman

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Agli arresti domiciliari in una struttura di accoglienza di Teggiano, un uomo originario del Marocco di 41 anni, ieri ha tentato la fuga a bordo di un pullman.

I carabinieri della locale Stazione lo hanno bloccato ad una fermata bus e condotto nelle camere di sicurezze della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Il 41enne, era giunto da pochi giorni nella struttura di Teggiano per scontare una pena in regime di arresti domiciliari, per reati in materia di violenza sessuale.

Nella prima mattinata di ieri si è reso irreperibile ai controlli dai Carabinieri che poi lo hanno rintracciato mentre tentata di salire su un pullman. Ora è in attesa del rito direttissimo presso il tribunale di Lagonegro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp