4 Novembre: Fratelli d’Italia organizza presidio davanti la Italcementi

Le tematiche del lavoro al centro delle celebrazioni per la fine della Grande Guerra: domenica 4 novembre alle 11, infatti, la presidenza provinciale di Fratelli d’Italia ha organizzato un presidio davanti alla fabbrica ex ItalCementi situata in via Cupa Siglia di Fuorni a Salerno.

Preoccupa infatti la situazione occupazionale dei lavoratori, per i quali il 31 dicembre scadrà la cassa integrazione. La fabbrica di Salerno, realizzata con i fondi della legge 219/81 post terremoto dell’80, è passata in mani tedesche, ed è stata notevolmente ridimensionata, con una netta riduzione delle ore di lavoro per i dipendenti, per i quali ora si prospetta una situazione difficile, allo scadere degli ammortizzatori.

Lascia un Commento