3mila litri di gasolio sequestrati dalla GdF a Nocera Superiore. Leggi i dettagli

Circa 3mila litri di gasolio per autotrazione sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza a Nocera Superiore all’interno di un autoparco di mezzi pesanti. Il gasolio era in una cisterna, installata in modo illecito e  utilizzata in modo fraudolento come distributore stradale pur nella più totale assenza di autorizzazioni. 

La cisterna era alimentata ad energia elettrica e dotata di pistola erogatrice. Inoltre, secondo le indagini della Finanza, è risultata non rispettosa delle più elementari norme di sicurezza, in quanto sprovvista di estintori, di segnali di pericolo, di tettoia di copertura e di vasche di contenimento, lasciando così esposto ad elevati rischi, per l’incolumità, tutto il personale dipendente addetto all’utilizzo durante i rifornimenti degli autocarri.

Al termine dell’operazione, i finanzieri hanno denunciato a piede libero la legale rappresentante dell’impresa di trasporto.

Lascia un Commento