31enne rumeno residente ad Eboli salva 19enne dal suicidio, encomio dal comune

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il sindaco di Eboli, Massimo Cariello, appena appresa la notizia si è subito messo in contatto con il titolare di Napolitrans, la ditta di trasporti per cui lavora il 31enne, di origini rumene, ma residente ad Eboli, il suo nome è Gabriel Bocra Ionut, che con un gesto eroico ha salvato la vita ad un giovane 19enne che sulla tangenziale di Milano stava per suicidarsi.

Il 31enne gli si è avvicinato e lo ha convinto a desistere, dopo averlo visto camminare disorientato e poi scavalcare la recinzione vicino ad un cavalcavia.

Il sindaco Cariello annuncia che nei prossimi giorni Gabriel sarà ricevuto al Comune per ricevere da parte dell’amministrazione comunale un doveroso encomio.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento