30mila litri di gasolio di contrabbando sequestrati dalla Finanza sulla A2

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

30mila litri di gasolio sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Salerno nell’ambito dell’attività a contrasto dei traffici illeciti di prodotti petroliferi.

Il carburante illecito era all’interno di un’autocisterna che viaggiava sull’autostrada A2 del Mediterraneo. Il conducente, un palermitano di 48 anni, è stato arrestato.

I documenti di trasporto indicavano il trasporto di olio lubrificante, ma da un più attento esame i finanzieri hanno appurato che era gasolio. Una differenza e quindi una irregolarità non solo formale, ma anche sostanziale, perché l’olio lubrificante è sottoposto ad una tassazione inferiore rispetto al gasolio e, pertanto, è stato contestato al conducente di trasportare prodotti energetici fraudolentemente sottratti al pagamento delle accise.

In considerazione delle violazioni fiscali e penali riscontrate, i Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Salerno hanno sequestrato l’autocisterna con i 30mila litri di gasolio e arrestato in flagranza di reato il conducente.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp