‘3 milioni per le Luci d’Artista sono troppi’ le dichiarazioni del sindaco di Napoli De Magistris

“Che la Regione Campania abbia destinato tre milioni di euro alle ‘Luci d’artista’ di Salerno è un fatto grave, meriterebbe una giustificazione politica”.

Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, in merito allo stanziamento di 3 milioni di euro da parte della Regione Campania per l'evento "Luci d'Artista" che prenderà il via sabato prossimo a Salerno e che si concluderà il 22 gennaio.

“É una notizia che sarebbe meglio non commentare”, ha detto ancora De Magistris nel corso della diretta Facebook di Repubblica Napoli.

Alla domanda su se la Regione Campania sia centrata su Salerno, il primo cittadino  di Napoli ha risposto “Direbbero Totò e Peppino ‘ho detto tutto'”.

“La città di Napoli in questi cinque anni ha raggiunto risultati straordinari non avendo risorse – ha aggiunto De Magistris – tre milioni per le Luci d’artista mi sembrano un po’ troppi. De Luca deve comprendere che i fondi europei non sono i fondi di Vincenzo De Luca, è un tema centrale. Sono i fondi che l’Europa destina ai territori della Campania. La geografia la possiamo interpretare ma fino ad un certo punto, bisogna fare una proporzione tra Napoli, Salerno, Benevento, Avellino, Caserta”. 

Lascia un Commento