27enne muore a Marina di Camerota, si stacca costone roccioso in una discoteca all’aperto

Tragedia a Marina di Camerota. Questa notte, mezzora dopo la mezzanotte, all'interno della discoteca all'aperto "Ciclope", situata sotto un costone roccioso, in seguito ad un violento nubifragio che ha imperversato nella zona, alcuni frammenti rocciosi si sono staccati dal costone precipitando da circa 60 metri.

I massi hanno colpito al capo un ragazzo di 27 anni originario di Mugnano (Na), che è morto sul colpo.

Il locale è stato posto sotto sequestro su disposizione della procura di Vallo della Lucania.

I Carabinieri della Compagnia di Sapri stanno indagando per individuare eventuali responsabilità 

Lascia un Commento