26 milioni per contrastare la disoccupazione femminile in Campania. Ascolta l’intervista all’assessora Marciani

Un argine alla disoccupazione femminile è quello che vuole porre la Regione Campania con un provvedimento della Giunta che ha messo in campo varie misure destinando in particolare un finanziamento di quasi 27 milioni di euro per incentivare l’occupazione femminile.

A queste risorse si affiancheranno varie iniziative per agevolare il rapporto lavoro famiglia. I fondi saranno destinati alla formazione e all’inserimento nel mondo del lavoro. Circa 18 milioni di euro vanno all’imprenditoria femminile; altri 4 milioni per percorsi di formazione ed orientamento delle donne, anche individuali. 

Abbiamo approfondito l’iniziativa con l’assessore regionale alle Pari Opportunità, Formazione e Politiche giovanili, Chiara Marciani, intervenuta in diretta questa mattina a Radio Alfa.

Ascolta l’intervista
Chiara Marciani e imprenditoria femminile

Lascia un Commento