22 kg di droga sequestrati nell’Agro Nocerino Sarnese, 2 arresti

22 kg di droga sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando Provinciale di Salerno nel corso di un doppio intervento.

In un appartamento a Sarno, sono stati rinvenuti 20 kg di marijuana e 16 panetti di hashish per complessivi kg 1,6 nascosti all’interno di quello che era diventato un vero e proprio deposito di sostanze stupefacenti.

All’interno di una lussuosa villa bunker a Nocera Inferiore invece sono stati rinvenuti altri 500 grammi di hashish, oltre ad alcuni grammi di cocaina.

A conclusione delle perquisizioni è stato scoperto anche denaro contante pari a 2.000 euro.

Due fratelli, originari di Sarno, proprietari degli immobili in cui è stata trovata la droga, sono stati arrestati e condotti al carcere di Salerno su disposizione del Pubblico Ministero. Uno dei due era già noto alle Forze dell’Ordine per diversi precedenti penali, tra cui proprio il traffico di sostanze stupefacenti

Per individuare lo stupefacente i finanzieri si sono serviti del fiuto infallibile di “Zebon”, esemplare di Labrador, in servizio presso il Gruppo di Salerno.

Lascia un Commento