20 gennaio, san Sebastiano. A Capaccio Paestum la Festa della Polizia Locale

In occasione della ricorrenza di san Sebastiano, santo protettore degli agenti della Polizia Locale, il prossimo sabato 20 gennaio, torna puntuale la Festa della Polizia Locale che quest’anno sarà ospitata nel comune di Capaccio Paestum. La manifestazione, giunta all’ottava edizione, vedrà la partecipazione di numerosi comandi di Polizia Locale provenienti da tutta la Campania.  

Il programma prevede l’arrivo delle varie delegazioni provinciali alle 14.30 lungo il viale Magna Grecia, nell’area antistante il Parco Archeologico di Paestum, dove saranno accolte dal gruppo delle majorettes di Capaccio Paestum. Alle 15.00 la visita guidata all’interno dell’area archeologica e del museo con una “guida” d’eccezione, il direttore Gabriel Zuchtriegel. Alle 16.30, invece, il vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania celebrerà la Santa Messa all’interno della Basilica Paleocristiana. Seguiranno, quindi, la benedizione dei veicoli nell’area antistante piazza Basilica e la parata degli stessi mezzi della Polizia Locale lungo viale Magna Grecia, con lampeggiante acceso  e gonfalone esterno al lato di ogni veicolo.

La giornata in onore di San Sebastiano proseguirà alle 18.00 all’interno della Sala Erica, a piazza Santini, con il convegno “Tecniche Investigative nella Sicurezza Urbana”. Seguirà la premiazione dei Comandi della Provincia di Salerno che si sono distinti per le operazioni di sicurezza urbana.

Il programma continua alle 20.00 con un’altra parata dei veicoli che raggiungerà anche le vie di Capaccio capoluogo, prima di rientrare a Paestum.

Ogni delegazione riceverà l’amaro del Vigile e un piatto ricordo con l’effige tipica del Tuffatore.

Lascia un Commento