18 anni fa la tragedia di Sarno, il ricordo commosso dell’attuale sindaco Giuseppe Canfora

"Ricorderò per sermpre il rumore, come uno scontro tra treni in galleria". E' il ricordo più forte che Giuseppe Canfora, Presidente della Provincia Salerno e sindaco di Sarno, porta con sè di quel 5 maggio 1998 quando in circa 9 ore la pioggia insistente provocò il cedimento della montagna in 165 punti. 
Solo a Sarno ci furono 137 morti. 
"Quei morti hanno insegnato qualcosa" ha detto Canfora intervenendo oggi in diretta a Radio Alfa in un commosso ricordo di quel giorno
Riascolta l'intervista realizzata da Ersilia Gillio 

Lascia un Commento