17enne schiacciato da bus ad Amalfi, intervento chirurgico riuscito

È riuscito, all’Ospedale di Salerno, il delicato intervento chirurgico in Ortopedia a cui questa mattina è stato sottoposto Vincenzo, il 17enne di Ravello vittima, mercoledì scorso, di un grave incidente di Amalfi quando è stato schiacciato contro una ringhiera da un bus turistico che ha fatto una manovra azzardata.

L’operazione è durata circa sei ore e ha interessato soltanto la parte ortopedica. Dopo aver ricomposto il bacino, i medici sono intervenuti sulle vertebre lombari risultate pressate, senza conseguenze per i terminali nervosi.

Necessario l’utilizzo di un particolare bisturi giunto da Napoli non in dotazione ai chirurghi dell’ospedale salernitano.

Il ragazzo è stato portato in Rianimazione dove resta sedato.

A darne notizia il sito Il Vescovado

Lascia un Commento