15,5 milioni di euro alla Campania per eliminare le barriere architettoniche

Fondi per un ammontare di 180 milioni di euro alle Regioni per contribuire al superamento e all’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati.

Alla Campania vanno 15,5 milioni di euro.

La Conferenza Unificata ha espresso parere favorevole alla proposta di riparto avanzata dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Il ministro Graziano Delrio firmerà quindi il decreto interministeriale di concerto con il ministro dell’Economia delle Finanze e il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali. Questi fondi, molto attesi dalle Regioni e dai cittadini, coprono buona parte dei fabbisogni inevasi fino al 2017, segnalati negli ultimi mesi dalle Regioni al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Le Regioni ripartiranno a loro volta i finanziamenti ai Comuni richiedenti per contribuire alle spese dei privati cittadini.

Dopo la firma, il decreto verrà pubblicato sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ed entrerà in vigore dopo quindici giorni da quella data.

Lascia un Commento