15 opere dell’Ottocento da restaurare alla direzione dell’AOU Ruggi. L’appello di Nicola Cantone

Da alcuni mesi 15 opere, per lo più oli su tela, abbelliscono la Direzione Generale dell’azienda ospedaliera di Salerno, ricostruendo episodi di vita del fondatore dell’ordine Fatebenfratelli, San Giovanni di Dio.

Le preziose opere, risalenti all’800 e quasi tutte riferibili alla mano del pittore Luigi Montesano, necessitano, però, di un intervento di restauro, in considerazione del fatto che molti quadri sono stati abbandonati a lungo nei depositi dell’azienda.

Pertanto il direttore generale Nicola Cantone lancia un appello a privati intenzionati ad “adottare” un’opera, ed annuncia un apposito protocollo per la salvaguardia delle opere d’arte. Monica Di Mauro ha raccolto il suo appello.

Nicola Cantone

Lascia un Commento