14 milioni di euro in Campania per l’apprendistato e le botteghe-scuola

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore al Lavoro Sonia Palmeri e di quello alla Formazione Chiara Marciani, ha approvato la programmazione finanziaria sull’apprendistato.

Il provvedimento definisce le varie tipologie di apprendistato che saranno finanziate su tutto il territorio regionale con una dotazione complessiva di 14 milioni di euro, dall’apprendistato professionalizzante, a quello di alta formazione e ricerca, alla valorizzazione delle ‘botteghe scuola’ per concludere con incentivi alle imprese, finalizzati alla trasformazione del contratto di apprendistato in contratto a tempo indeterminato.

L’obiettivo principale è creare nuove opportunità di lavoro per i giovani, evitando le migrazioni involontarie fuori regione.

Lascia un Commento