132mila euro dal CONI ad Amalfi per il canottaggio

132mila euro dal CONI al comune di Amalfi per incentivare la pratica del canottaggio. I fondi saranno destinati al restyling e al potenziamento della palestra della Canottieri Amalfi a Marina Grande, nell'ambito del capitolo di spesa "Sport e Periferie".

A comunicarlo il consigliere comunale con delega allo Sport Francesco De Riso, che ricopre anche la carica di presidente del Circolo Canottieri.

"Il lavoro comincia a dare i suoi frutti, daremo finalmente ai nostri valorosi canottieri e canoisti la struttura che meritano! E il bello deve ancora venire" ha commentato De Riso dal proprio profilo Facebook.

Amalfi è tra i tredici comuni campani ad aver beneficiato di risorse per lo sport e l'aggregazione per un totale di quasi 7 milioni di euro.

Lascia un Commento