119 startup innovative campane ammesse a finanziamento

Sono 119 le startup innovative della Campania che hanno proposto prodotti e servizi innovativi e che quindi sono state ammesse a finanziamento per un totale di risorse pari a 23 milioni di euro di risorse europee.

E’ quanto si legge in una nota della regione Campania. Le nuove imprese sono pronte a rivoluzionare la vita quotidiana con progetti che riguardano il monitoraggio della qualità dell’aria delle nostre città, la produzione di nuovi cosmetici provenienti dalle alghe, la tracciabilità delle filiere vitivinicole, fino ai kit per trasformare le nostre auto in veicoli ibridi a energia solare o per monitorarne lo stato di ‘salute‘.

Sono prodotti e servizi dall’elevato contenuto innovativo che saranno sul mercato al massimo tra 12 mesi e ci aiuteranno anche nella vita quotidiana.

Una forte innovazione che arriva da startup già operanti, spin off accademici, ricercatori, gruppi di giovani con l’intuizione giusta.

Progetti in cui sono coinvolti oltre 600 giovani per i quali si aprono nuove prospettive per il loro futuro. Oltre a facilitare la vita quotidiana a tutti noi creeranno nuova occupazione qualificata, industrializzazione della ricerca, allargamento della base di startup innovative, su tutte le aree strategiche della Strategia di Specializzazione Intelligente: biotecnologie, agroalimentare, aerospazio, edilizia sostenibile, materiali avanzati, beni culturali e turismo, energia e ambiente, economia del mare, sistema moda e design”.

 

Lascia un Commento