100mila euro a Castel San Giorgio per migliorare la sicurezza di scuole, strade ed edifici

Il Comune di Castel San Giorgio ha ricevuto un contributo straordinario di 100mila euro provenienti dalla ripartizione dei finanziamenti previsti dalla Legge 145 del 2018 destinati ai comuni con popolazione inferiore ai 20mila abitanti e compresa tra i 10 ed i 20mila abitanti.

I fondi sono destinati a migliorare o mettere in sicurezza scuole, strade, edifici o patrimonio pubblico.

La sindaca di Castel San Giorgio, Paola Lanzara, che ha ricevuto dal Ministero dell’Interno il decreto in cui si prevede l’affidamento dei fondi, ha deciso con la sua giunta di destinare l’intera somma alle opere e ai servizi di messa in sicurezza dell’Istituto Comprensivo di Lanzara.

“Da sindaco e da madre – ha spiegato Paola Lanzara – sono quotidianamente proiettata a creare le condizioni affinchè i nostri ragazzi frequentino istituti scolastici sicuri e accoglienti”.

Lascia un Commento