10 agosto a Pollica con il Premio Vassallo e il “Manifesto dei sindaci per la bellezza”

Sarà consegnato sabato 10 agosto, a Pollica, il Premio Vassallo, giunto alla sua ottava edizione. Il premio è stato istituito in ricordo del sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, ucciso nel 2010.

Viene riconosciuto ogni anno a un sindaco che nella sua azione di governo si sia adoperato per la tutela ambientale e la trasparenza amministrativa, sperimentando pratiche innovative che possono essere di esempio per gli altri amministratori, e che si sia distinto per la capacità di fare comunità, coinvolgendo i cittadini. L’appuntamento è sul molo di sopraflutto al porto di Acciaroli.

Alle 21 sarà sottoscritto il “Manifesto dei sindaci per la bellezza” nel corso di un dibattito tra il presidente dell’Anci, Antonio Decaro, il sindaco di Pollica, Stefano Pisani, il presidente di Legambiente, Stefano Ciafani, Giuseppe Orefice del comitato esecutivo di Slow food Italia e Mariateresa Imparato, presidente Legambiente Campania. A seguire la cerimonia di consegna del premio Vassallo che quest’anno prevede una sezione speciale riconosciuta alla memoria del sindaco di Rocca di Papa, Emanuele Crestini, e sarà consegnato alla vicesindaca Veronica Cimino.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento