Viggiano (PZ) – Spalberg, sospeso lo sciopero

I 27 lavoratori della Spalberg, stabilimento tessile di Viggiano, riprenderanno la produzione lunedì, sospendendo uno sciopero di due settimane, per protestare contro il mancato pagamento di sei mensilità arretrate. Lo sciopero è partito in seguito all’annuncio dell’azienda di aver inoltrato la richiesta di cassa integrazione ordinaria dall’inizio del 2009 al 31 maggio. L’azienda ha spiegato che si impegnerà per approfondire modalità e procedure per l’attivazione della cassa integrazione straordinaria, e per dare una risposta nel corso della riunione del 17 luglio.

Lascia un Commento