Viggiano (PZ) – Arrestato un pregiudicato per furto aggravato

Un pregiudicato di 33 anni è stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Viggiano, per il reato di furto aggravato. I carabinieri hanno accertato che l’uomo, dopo aver disattivato il sistema d’allarme, si è introdotto in un esercizio pubblico, rubando 2mila e 500 euro contenuti in un videopoker e nel registratore di cassa.

Lascia un Commento