Vietri sul Mare (SA) – Si finge rappresentante forze dell’ordine e violenta una donna

Un 48enne di Vietri sul Mare è stato denunciato ieri dagli agenti della squadra mobile di Salerno, per il reato di violenza sessuale. L’uomo, nella serata di sabato, si è finto un rappresentante delle forze dell’ordine, ha fermato una ragazza di 20 anni, e sotto la minaccia di un’arma, che poi è risultata essere giocattolo, l’ha violentata. Dopo l’accaduto, la 20enne ha denunciato l’episodio, e in seguito alle indagini, gli agenti sono risaliti al 48enne, nella cui abitazione è stata rinvenuta l’arma utilizzata durante la violenza.

Lascia un Commento