Vietri s. M. (SA) – Sequestrati oltre 250 cd riprodotti illecitamente

Oltre 250 cd illecitamente riprodotti sono stati sequestrati dalla guardia di finanza di Cava dei Tirreni, in un noto locale della movida di Vietri sul Mare. Il titolare dell’esercizio, un 74enne, e il dj di 45 anni, sono stati denunciati per violazione alla legge sulla proprietà intellettuale, e rischiano una severa sanzione di tipo detentivo. E’ stata inoltre accertata una sanzione amministrativa in materia di “diritto di autore” di 50.000 euro, ed è stato sanzionato il mancato rilascio di ricevute fiscali per la somministrazione di alimenti e bevande alla clientela. I cd sequestrati venivano illecitamente utilizzati per l’intrattenimento dei clienti nel locale e per serate danzanti. Nel corso del controlli, inoltre, i finanzieri hanno sorpreso 6 lavoratori non in regola, la cui posizione verrà approfondita nei prossimi giorni.

Lascia un Commento