Vibonati (SA) – Arrestato un 18enne dai Carabinieri

Un 18enne di Vibonati, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di resistenza e violenza continuata a pubblico ufficiale, oltre che per lesioni personali aggravate. Il ragazzo nella notte, nei pressi di un bar, ha cominciato a litigare violentemente con un coetaneo e quando sono intervenuti i militari, per evitare di essere identificato, ha cominciato a spingere e a prendere a calci e pugni anche i miliari, costretti poi ad essere medicati in ospedale.

Lascia un Commento