Vallo d. L. (SA) – Accordo per garantire beni di prima necessità a 159 famiglie

Per combattere la crisi economica, il Comune di Vallo della Lucania ha siglato un protocollo d’intesa con il Banco alimentare per garantire i beni di prima necessità a 159 famiglie bisognose. L’iniziativa sarà presentata domani alle 17,30, dal sindaco Luigi Cobellis, nel corso di un incontro pubblico che vedrà l’intervento dei rappresentanti regionali e nazionali dell’importante fondazione, nata 30 anni fa dall’insegnamento di don Luigi Giussani. Le 159 famiglie sono state suddivise in base alle fasce di età dei loro componenti, per rispondere in maniera mirata alle differenti esigenze. Il Comune di Vallo per realizzare questo intervento ha impegnato quasi 10mila euro, mentre l’anno prossimo si prevede un impegno di oltre 12mila euro.



Lascia un Commento