Universiadi 2019 in Campania, arriva il commissario straordinario

 

Arriva un commissario straordinario per la realizzazione delle opere necessarie alle Universiadi 2019 in Campania.

Lo prevede un emendamento alla manovra riformulato e approvato dalla commissione Bilancio del Senato.

Il commissario andrà scelto entro gennaio 2018 (30 giorni dall’entrata in vigore della legge di Bilancio) tra i prefetti da collocare fuori ruolo e non avrà compensi o gettoni di presenza.

Verrà costituita anche una cabina di coordinamento presieduta dal ministro dello Sport, della quale faranno parte anche ministero dell’Istruzione e della Coesione, il commissario straordinario, il presidente della Regione Campania, il sindaco di Napoli, il presidente della Fisu, del Cusi e del Coni e il presidente dell’Anac. Si prevede anche che il prefetto di Napoli assicuri la prevenzione di infiltrazioni mafiose.

Lascia un Commento