Torre Orsaia (SA) – Arrestata una donna ucraina per tentata rapina

I carabinieri della stazione di Torre Orsaia questa mattina hanno arrestato una donna di origine ucraina di 56 anni, con l’accusa di tentata rapina ai danni di un uomo di 68 anni del posto. I carabinieri sono intervenuti a seguito di segnalazione telefonica da parte del 68enne, il quale ha riferito della tentata rapina in corso in casa propria, ed hanno prontamente bloccato la donna. Sono invece riusciti a scappare a bordo di un’auto scura tre complici, due uomini e una donna. Le indagini sono tutt’ora in corso, al fine di identificare i complici. La 56enne è stata portata presso la Casa Circondariale di Fuorni, a Salerno, in attesa della celebrazione del giudizio.

Lascia un Commento