Terranova del Pollino (PZ) – Appicca incendio a casa dello zio, arrestato

Intimidiva e minacciava i parenti per farsi consegnare ingenti somme di denaro e in un caso, lo scorso 13 ottobre, è arrivato a concretizzare le minacce appiccando il fuoco all’abitazione dello zio. E’ accaduto a Terranova di Pollino. I carabinieri della compagnia di Senise, intervenuti in occasione dell’incendio si erano resi conto che le fiamme erano state appiccate con dolo e dopo aver ricostruito la vicenda, hanno arrestato il giovane estorsore, di 25 anni con l’accusa di estorsione, violazione di domicilio aggravata e danneggiamento seguito da incendio.

Lascia un Commento