Street Control a Salerno, 28mila verbali ma fioccano i ricorsi dei cittadini

Fioccano le multe a Salerno con il nuovo sistema dello Street Control collocato sulle auto dei vigili urbani per contrastare la sosta vietata, soprattutto quella in doppia o tripla fila, che crea disagi alla circolazione.

Dal 25 luglio scorso quando il sistema è entrato un funzione ad oggi sono circa 28mila i verbali elevati dagli agenti della Polizia Municipale.

Ma come evidenzia il Mattino oggi in edicola, fioccano anche i ricorsi dei cittadini che in circa 500 si sentono ingiustamente sanzionati e si sono rivolti al giudice di pace per sostenere un cattivo funzionamento dell’apparecchio elettronico. Tra i ricorsi effettuati c’è chi evidenzia che sia stato sanzionato solo per chiedere informazioni al più vicino commerciante con le quattro frecce accese, o chi anche per pochi secondi si sia accostato in doppia fila per uno scarico merce.

Lo Street Control sembra aver prodotto effetti positivi nelle zone più centrali della città dove la doppia fila è solo un ricordo.

Ma il fenomeno è ancora presente in alcune strade di Torrione, in via Sciaraffa.

Disagi anche in via Luigi Guercio, Via Robertelli o via Del Pezzo.

Lascia un Commento