Sport: Calcio, Napoli sconfitto all’Olimpico

Si deciderà al San Paolo, mercoledì prossimo, la qualificazione alla finale di Coppa Italia. Ieri il Napoli è uscito sconfitto 3-2 dallo stadio Olimpico di Roma, al termine di una gara bella e combattuta. Sotto di due gol, alla fine del primo tempo, per le reti messe a segno da Gervinho e Strootman, una perla la rete dell’olandese, un destro dalla lunga distanza di rara potenza e precisione che si è infilato all’incrocio dei pali. Ad inizio ripresa la squadra di Benitez ha accorciato subito le distanze, con Higuain, complice però una maldestra doppia deviazione di un difensore giallorosso e del portiere Morgan De Sanctis. Poi ha trovato con Mertens, il pari al 25’. Nel finale la Roma però ha ritrovato il vantaggio: ancora con Gervinho dopo un pregevole scambio tra Pjanic e Florenzi. Intanto oggi il Giudice Sportivo ha chiuso per due turni le curve dello stadio Olimpico, dopo i cori discriminatori contro Napoli nella semifinale di Coppa Italia di ieri. Contro Samp e Inter, quindi, la Roma non avrà spettatori nei due settori popolari.
Sarà Davide Massa di Imperia l‘arbitro di Napoli-Milan, anticipo della quarta giornata di ritorno in programma sabato alle 20.45. A Daniele Orsato di Schio è andato, invece, Lazio-Roma, derby della Capitale in programma domenica alle 15 allo stadio Olimpico. Questi gli altri arbitri designati per le partite della 23/a giornata, quarta ritorno di ritorno, del campionato di calcio di Serie A. 
Fiorentina-Atalanta (di sabato 8/2, alle 18): Guida di Torre Annunziata
Inter-Sassuolo (posticipo domenicale delle 20,45): Peruzzo di Schio
Livorno-Genoa: Gervasoni di Mantova
Parma-Catania: Giacomelli di Trieste
Sampdoria-Cagliari: Roca di Foggia
Torino-Bologna (anticipo domenicale delle 12,30): Irrati di Pistoia
Udinese-Chievo (si gioca sabato 8/2 alle 18): Banti di Livorno
Verona-Juventus: Doveri di Roma 1

Lega Pro, Salernitana. Dopo l’amichevole col Pomezia di ieri pomeriggio, i granata hanno ripreso oggi gli allenamenti al Mancini Hotel Quadrifoglio di Roma. Seduta a porte chiuse. Gregucci per la gara di L’Aquila potrebbe fare a meno del difensore Tuia, che ieri ha abbandonato il test amichevole per un problema muscolare. Pronto al suo posto Sembroni, che il tecnico ha già provato ieri in coppia con Bianchi. Ha testato diverse soluzioni Gregucci. Provando anche Luciani e Pasqualini sugli esterni con Ampuero nel terzetto di trequartisti alle spalle della punta centrale. Ieri non ha preso parte all’amichevole  anche l’acciaccato Ciro Ginestra, altro calciatore in dubbio per la gara di sabato.

Nocerina. Doppia seduta di allenamento oggi per i molossi. Il programma prosegue normalmente nonostante lo stop alle gare.  

E' stata la Virtus Volla ad aggiudicarsi la Coppa Italia Regionale Dilettanti. Nulla da fare, dunque, per la Virtus Scafatese superata in rimonta dai partenopei, dopo essere stata in vantaggio pure di due reti. Raggiunti a una manciata di minuti dalla conclusione del match, gli uomini di Pasquale Esposito sono stati poi superati nei tempi supplementari.

Lascia un Commento