Soldato inglese disperso dal ’43, forse arriva la svolta. Ascolta l’intervista all’Associazione Salerno 1943

E’ forse ad una svolta l’identificazione dei resti di uno dei due soldati inglesi ritrovati dall’Associazione Salerno 1943 il 1 marzo sulle colline di Giovi a Salerno.

Un ulteriore ritrovamento sul campo, permetterebbe di restringere la ricerca almeno per uno dei dispersi. Infatti, a pochi metri di distanza dalla zona dove vennero ritrovati i resti umani, è stato recuperato un braccialetto d’argento con un’incisione dal quale si capisce che potrebbe trattarsi di Robert Donald Brown che nel maggio 1943 prese parte allo sbarco a Salerno, con il grado di capitano, al tentativo di conquista delle colline di Giovi.

In quella occasione si persero le sue tracce e il suo corpo non è stato mai ritrovato.

A Radio Alfa abbiamo ospitato Matteo Pierro dell’Associazione Salerno 1943

Ascolta l’intervista

Intervista Pierro Ass Salerno 1943

Lascia un Commento