S.Marzano s.s. (SA) – Aggredisce con un’arma da taglio un giovane, ora è irreperibile

È stato denunciato in stato di irreperibilità alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, con l’accusa di tentato omicidio, il pregiudicato Ivan CASILLO di 22 anni, residente a San Marzano Sul Sarno. Il giovane ha aggredito e colpito con un’arma da taglio Antonio TORINO di 25 anni, venditore ambulante di San Marzano sul Sarno. In particolare, Torino, nella serata di sabato, mentre stava vendendo olive in via Pendino a San Marzano sul Sarno, è stato avvicinato da CASILLO che prima lo ha minacciato e percosso per aver preso le difese di un giovane del luogo rifiutatosi di offrirgli una sigaretta, e poi lo ha colpito al fianco destro con un arma da taglio. Il giovane si è poi reso irreperibile. La vittima, soccorsa e trasportata all’ospedale di Sarno, è stata giudicata guaribile in 10 giorni.

Lascia un Commento