Serre (SA) – Battuta d caccia, ferito grave un ufficiale di Persano

Un ufficiale dell’esercito in servizio al comprensorio militare di Persano in provincia di Salerno, è rimasto ferito in modo grave durante una battuta di caccia al cinghiale. Il tenente colonnello, Gaetano Ruoto di 58 anni, è stato raggiunto da un colpo di fucile esploso da un compagno di caccia nei pressi del fiume Sele nel territorio di Serre. Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri della compagnia di Eboli, il colpo partito accidentalmente ha raggiunto l’ufficiale al petto perforandogli i polmoni e recidendo un’arteria. Il colonnello Ruoto è stato ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Salerno.

Lascia un Commento