Senise (PZ) – Arrestati due giovani e denunciati 2 minorenni per droga

Sono coinvolti anche ragazzi minorenni nel giro di droga scoperto dai Carabinieri della Compagnia di Senise. I militari al comando del capitano Biagio Simonetti hanno arrestato due giovani di 20 anni e denunciato due 15enni ai quali i due arrestati cedevano l’hashsih da spacciare nel senisese. L’operazione denominata “Lucignolo”, secondo gli investigatori, avrà sicuramente un prosieguo vista la gravità della vicenda e, soprattutto, il delicato risvolto sociale. I Carabinieri sono arrivati ai due arresti e alle denunce seguendo gli sviluppi di un’analoga operazione eseguita nella scorsa primavera quando erano state arrestate tre persone che spacciavano droga nei luoghi di ritrovo degli studenti a Senise e a Sant’Arcangelo. Gli sviluppi di oggi sono arrivati dopo un controllo nei confronti di quattro minorenni che avevano marinato la scuola e sono stati sorpresi nel centro storico di Senise a fumare spinelli. Ai loro sono stati sequestrati in tutto 20 grammi di hashish. Uno dei quattro ragazzi è stato denunciato per possesso ai fini di spaccio di stupefacenti. Ulteriori indagini hanno condotto i carabinieri al suo fornitore, anche lui minorenne e denunciato. Le successive perquisizioni hanno condotto all’arresto di due giovani di 20 anni fornitori dei minorenni, e alla scoperta di 140 grammi di hashish già confezionati, 30 semi di marjuana; 2 bilancini di precisione ed altro materiale utile per confezionare le dosi.

 

Lascia un Commento