Scafati (SA) – Intossicata dopo aver bevuto acqua da una bottiglia

Una donna di 24 anni a Scafati è rimasta intossicata dopo avere bevuto dell’acqua in bottiglia acquistata una settimana fa in un supermercato della città. Ha avvertito dei forti dolori addominali ed è stata trasportata in ospedale dove è stata accertata l’intossicazione da sostanze caustiche. Il padre della giovane ha denunciato l’accaduto ai Carabinieri i quali hanno provveduto a sequestrare la bottiglia che presentava un foro all’altezza del collo.

Lascia un Commento