Scafati (SA) – Finanza sequestra una piantagione di marijuana, un arresto

Un pregiudicato è stato arrestato a Scafati dalla guardia di finanza, per coltivazione di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate. I militari hanno scoperto e sequestrato la piccola piantagione di marijuana in località Lo Porto di Scafati. Le piante, nascoste nei pressi di una stalla, avevano raggiunto un’altezza di circa 180 centimetri e avevano un peso complessivo di 5,3 kg. Il responsabile della coltivazione, un pregiudicato scafatese, sottoposto alla misura della sorveglianza speciale e dell’obbligo di dimora, è stato quindi arrestato, dopo una breve colluttazione, durante la quale l’uomo si è scagliato, con un’arma da taglio, contro uno dei militari che è rimasto contuso.

 

Lascia un Commento