Scafati (SA) – Arresto 55enne. Minacce e percosse al figlio disabile

Un uomo di 55 anni di Scafati è stato arrestato per aver maltrattato e picchiato il figlio disabile totalmente disabile di 31 anni. Le indagini condotte dai Carabinieri sono state avviate nell’ottobre scorso dopo una segnalazione giunta dal centro educativo comunale per disabili di Scafati, dove il disabile trascorreva alcune ore al giorno. Il 31enne sarebbe stato minacciato e percosso dal padre, quando di notte chiedeva aiuto per poter espletare i bisogni fisiologici ed era costretto a svegliare il padre.

Lascia un Commento