Scafati, evasione fiscale. Sequestro da 700mila euro

La Finanza di Salerno, ha eseguito un decreto di sequestro preventivo per equivalente nei confronti di una società operante nel commercio all’ingrosso di prodotti tecnologici e del suo rappresentante legale. Il provvedimento è giunto a conclusione di una verifica fiscale eseguita dalla Compagnia di Scafati nei confronti dell’impresa, al termine della quale sono state accertate violazioni per oltre 700 mila euro.

Per l’impresa, dunque è scattata l’emissione del sequestro preventivo per equivalente delle somme di denaro della società per un valore corrispondente alla somma delle imposte evase.

Sono stati sottoposti a sequestro, a parziale completamento della somma dovuta, denaro contante su conti correnti bancari, quote societarie e 2 auto.

Lascia un Commento