Sassano (SA) – Il Comprensorio Valdianese perde 1-0 contro il Baratta 2009

Amara sconfitta per il Comprensorio Valdianese che perde 1-0 contro il Baratta 2009 nella partita valida per la VI giornata del Campionato di Promozione Girone D.
Mister De Lauso schiera in campo: Pica tra i pali, Iannone, Ettorre, Criscito, Caruso, Curcio, Allocca, Cafaro, De Stefano, Cava, Caggianese, arbitra il match Chianese di Napoli. Partita equilibrata e ben giocata sia dal Comprensorio Valdianese che dal Baratta 2009 saldo alla 2a posizione in classifica e i portieri di entrambe le squadre sono stati impensieriti molto raramente.
Il gioco, è stato alquanto frenato da una direzione arbitrale molto severa e attenta che sovente ha spezzato diverse azioni puntualmente partite con qualche difetto intravisto qua e là. Il 1° tempo è finito con il risultato di 0-0 che ha rimandato le due formazioni negli spogliatoi senza troppe preoccupazioni. “Il Baratta ha giocato una partita un po’ spenta – ha commentato il ds Franco Cava- mentre la bravura e i meriti bisogna cercarli proprio nella compagine valdianese. In questa giornata gli uomini di De Lauso hanno offerto al pubblico presente un gran bello spettacolo al punto che se avessero vinto, non avrebbero tolto nulla agli avversari”.
Nella ripresa però, ad avviso sempre del ds Cava, c’è stato un macroscopico errore della terna arbitrale che ha iniziato a fischiare tantissimi fuori gioco di rientro e non quello che all’8° ha consentito al Baratta di passare in vantaggio con Papini. “Qualche dubbio a questo punto ci può stare sul fuori gioco di Papini e Campione di almeno 4 metri – prosegue Cava – il Comprensorio Valdianese recrimina su questo episodio perché non essendoci stati altri sviluppi a volte capita di portare palla e poi per un errore o svista arbitrale il risultato esprime lo svolgimento di un altro tipo di partita”.
Domenica 21 febbraio alle 14:30 la formazione viola incontrerà il Serre sul sintetico amico di Sala Consilina.

Lascia un Commento